Maratona Costellazioni Familari Sistemiche Fenomenologiche

Ciascuno di noi fa parte di una famiglia con cui vive ed a cui è legato, che lo voglia o meno. Spesso continuiamo a ripetere conflitti e malesseri nelle nostre esperienze, oppure portiamo sulle spalle pesi che non ci appartengono. O anche, viviamo a nostra insaputa il tragico destino di un familiare, scomparso da tanto tempo eSecondo la teoria del dottor Hellinger, in un sistema familiare, da una generazione all’altra, si trasmettono dinamiche, codici comportamentali, atteggiamenti e competenze, fortemente condizionanti, che possono essere all’origine di malesseri fisici, psichici, relazionali, problemi lavorativi o anche problematiche di varia natura che magari si ripetono ciclicamente nella nostra vita. Questo “passaggio” avverrebbe all’interno del sistema familiare seguendo la stessa legge naturale che regola, in ambito genetico, la trasmissione, attraverso i meccanismi dell’ereditarietà, attraverso la quale si tramandano ed evolvono, le qualità e le diversità biologiche, caratteri ereditari, informazioni ed eventuali di malattie, da una generazione all’altra all’interno di una specie.

Passando dalla teoria alla pratica e da questa tornando alla teoria, durante le costellazioni, si realizza una rappresentazione scenica grazie al contributo dei partecipanti che, mettendosi al servizio del richiedente, permettono a quest’ultimo di osservare le dinamiche del sistema interessato (familiare, aziendale, amicale ecc.). Esplorando il proprio inconscio e i legami con quello del sistema osservato che interferisce nella propria vita, ci è possibile scorgere quelli che potrebbero essere le modifiche da fare, il cambiamento da intraprendere. Durante le costellazioni il facilitatore offre il proprio contributo, attraverso il proprio sapere, al fine di agire sui blocchi che sono emersi riportando ordine ed equilibrio nel sistema ed aiutando il soggetto ad acquisire una nuova consapevolezza. mai conosciuto. Tutte queste dinamiche ci legano in modo negativo alla famiglia, impedendoci di guardare in avanti con forza gioiosa e di avere successo nella nostra vita.” (Bert Hellinger)

Per prenotare la propria  partecipazione al Seminario del 6 maggio 2017 si prega di far pervenire via mail la scheda partecipante e la liberatoria compilate al seguente indirizzo: info@cipsal.it. Una volta ricevuta la vostra  pre-iscrizione vi invieremo le indicazioni per confermare la vostra  iscrizione con il pagamento che potrà essere effettuato tramite bonifico o pagamento PayPal/carta di credito

Scarica:

iscrizione e liberatoria maggio

scheda partecipante


  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS